Tu sei qui
Home > Blog Personale Ivan Mosetti > Come Viaggiare Gratis con Instagram

Come Viaggiare Gratis con Instagram

STO SCRIVENDO UNA GUIDA MOLTO PIU DETTAGLIATA SU COME VIAGGIARE GRATIS AVRA’ UN COSTO DI 10€!
SOLO SE LA ORDINI OGGI AVRAI ACCESSO GRATUITAMENTE ALLA MIA GUIDA SU COME VIAGGIARE GRATIS



Fin dall’età di 6 anni sono stato abituato a viaggiare ed adattarmi ad ogni situazione cosi ho pensato di trovare qualche trucco per risparmiare su qualche viaggio, a volte sono riuscito a viaggiare gratis e altre volte ho avuto anche un guadagno (Leggi chi sono e cosa faccio nella vita). Voi starete pensando “questo è matto che dice di viaggiare gratis“, ma vi dirò di più, se sarete molto bravi riuscirete a trasformare i viaggi nel vostro unico lavoro ed essere pagati per viaggiare ininterrottamente per tutto il mondo, spesso i posti li sceglierete voi, a volte verrete invitati, pensate che tutto questo sia impossibile vero? 
Bhe, prova a darmi fiducia e leggi questa guida su come viaggiare gratis, anzi essere pagati per farlo.

Come Viaggiare Gratis

Oggi nel 2016 è davvero tutto possibile ci sono vari modi diretti e indiretti! Sono appassionato da viaggi da quando sono molto piccolo, (piccola passione trasmessa dai miei genitori), prima era tutto davvero molto bello, tutto organizzato e pagato dai miei genitori che mi hanno fatto girare il mondo. Purtroppo i bei momenti dell’infanzia passano, cresco e cerco sempre di più una mia indipendenza, cosi tra 16 e i 18 anni cominciai a fare i primi viaggi e notai che era davvero molto difficile organizzare e sopratutto pagarseli, cosi facendo qualche giro sul web cominciai a vedere qualche piccolo consiglio e trucchetto su come risparmiare! Vediamo inizialmente come risparmiare per poi scoprire come avere un guadagno diretto!

Come risparmiare qualche Euro

HomeExchange: Scambio casa ed essere ospitati gratis

Non sei l’unico a cui piace viaggiare e risparmiare denaro. Nel mondo è pieno di persone come te, per entrare in contatto con loro sono nati diversi servizi che permettono di fare scambio di casa in modo di ammortizzare le spese sull’alloggio, so che non tutti sono disposti a far dormire uno sconosciuto a casa propria, ma questo è uno dei modi più efficaci per eliminare dalla lista della spesa l’hotel!
Qui puoi trovare siti dove ti mettono in contatto con persone disponibili per fare Scambio di Casa:

  • HomeExchange.org: Circuito di Scambio Casa Internazionale, se si è interessati a viaggi all’estero
  • ScambioCasa.org: Circuito di Scambio Casa Nazionale, se si è interessati a viaggi in Italia

Ci sono anche servizi come Couch Surfing, per i ragazzi più avventurosi possono chiedere di essere ospitati gratuitamente dormendo su divani o camere per ospiti.

Lavorare

Alcun B&B o piccoli Hotel spesso accettano di ospitarti in cambio di una creazione di un sito web o qualche servizio online o qualche aiuto con il giardino, se sei un cuoco puoi cucinare per gli invitati o condividere qualche ricetta segreta.

Se avete intenzioni di soggiornare per un lungo periodo ci sono molte persone disponibili ad affidarti casa in cambio di controllarla e curarla, come un custode!

Dormire in Aeroporti

Allora, questo è davvero Viaggiare level: Spartano, può sembrare una stupidaggine, pero anche io qualche volta per fare viaggi di qualche week end o allungare i miei viaggi ho puntato a dormire nell’aeroporto, ma naturalmente in pochissimi sarete disposti ad adattarvi a questa situazione, devi essere davvero un viaggiatore pazzo come capace ad adattarsi ad ogni occasione.

Scrivere Recensioni

Esistono portali come MatchTrip, ti permette di scrivere recensioni su Hotel e Luoghi e cosi guadagnerai punti al raggiungimento di 10.000 punti automaticamente vincerai un viaggio gratis nelle strutture di tutto il mondo che collaborano con MatchTrip.

Come Viaggiare Gratis con Instagram e iniziare a Guadagnare

Se avete dato un occhiata al mio account, probabilmente avrete capito cosa faccio!

Cosi quasi per gioco aprì un canale Instagram (instagram.com/ivanmosetti.travel).  Era il periodo di Agosto e non decisi di dargli molta importanza ero in vacanza e a tempo libero caricavo le foto che scattavo giornalmente, e da settembre ho cominciato a prenderla seriamente dedicandogli molta più attenzion. L’account piano piano riscuoteva abbastanza successo quindi viaggiando per molti anni ed essendo appassionato di fotografia avevo 1 Hard Disk pieno di foto di tutti i miei viaggi, qualche foto non era il massimo ma con un po’ di photoediting, gli ho dato un tocco di moderno. Ciò ha creato molto movimento e piano sempre più persone mi seguono finendo anche sul Giornale Tutto Settimanale:

Vi starete chiedendo, vabbè bravo che ci racconti la tua storia, ma tutto questo che c’entra con il Viaggiare Gratis?

Calmi, ora vi spiego tutto ahahah ci stavo arrivando!

Per prima cosa vi posso chiedere un piacere? Questo articolo a me ha richiesto molte ore di studio e di scrittura ti dispiacerebbe lasciarmi un like?



E’ arrivato il momento di spiegare come Viaggiare Gratis

Vi ho parlato del mio profilo Instagram perchè con il tempo avendo un seguito di molta gente che mi seguiva e mi scriveva, ho pensato di organizzare un vero e proprio Business Plan del mio viaggio, proprio come se fosse un Azienda!

 

Bisogna creare una lista per riuscire bene a capire cosa si vuole vedere e quali sono i tuoi obiettivi, le strutture a cui ti appoggerai per dormire e per mangiare avendo una media dei costi calcolando anche gli spostamenti e il soggiorno di questa vacanza.

Ricordatevi che le vacanze organizzate in questo modo a gratis o a scopo di lucro non sono un gioco e una vera e propria vacanza, va concepita COME LAVORO, altrimenti è inutile provare a fare tutto ciò.

Una volta scritto il nostro Business Plan di Viaggio, va analizzato e vedere dove si può risparmiare e dove trarre guadagno, ma come faccio io?

Semplice grazie ai Social Network in particolare Instagram (SCOPRI LE HASHTAG MIGLIORI PER AVERE PIU LIKE)noi possiamo avere un portale dove molta gente segue qualsiasi cosa facciamo e più siamo seguiti e più saremmo influenti e quello che dovremmo fare noi è semplicemente documentare il nostro viaggio e farlo vedere al mondo, far vedere i nostri usi e costumi per poi essere imitati dalla gente che ci segue! Come viaggiare gratis promuovendo la nostra vacanza? Io faccio cosi:

  • USO COSTANTE DI INSTAGRAM E FACEBOOK, posto numerose foto di ciò che visito e cerco lo scatto migliore per far vedere cosa uso io in viaggio e i posti che visito (dall’hotel, ai posti in cui mangio e i monumenti e paesaggi vari).
  • BLOG: Proprio in questo blog, mi diverto a raccontare la mia vacanza, citando i posti che visito e dei servizi che usufruisco in modo tale da creare interesse all’utente di qualche prodotto indispensabile per i viaggi in modo tale da convincere un’azienda che se io avessi il loro prodotto sarebbe visto da numerose persone.
  • YOUTUBE: Il web è in costante sviluppo e dopo l’era del Blogging ci stiamo avvicinando all’era del Vlogging (Video Blogging), e tramite alcuni test e studi la gente rimane più attratta da un video che da un lungo testo come questo, ciò che dovrete fare come sempre è riprendere la vostra vacanza per poi essere postata su Youtube alla portata di tutti.

VOLO

Per prima cosa parto sempre dalla spesa più alta a cui vado incontro che generalmente sono i spostamenti. Se la mia metà è al di fuori dell’Italia preferisco organizzare i miei viaggi su due siti:

  •  SkyScanner, che permette di vedere una tabella su un calendario con i giorni migliori per prenotare i biglietti aerei, per riuscire a capire il giorno giusto per partire, solitamente il martedì è il giorno dove i biglietti aerei costano meno.
  • Pirati In Viaggio, Alcuni miei colleghi blogger hanno avuto la grandiosa idea di spulciare tutto il giorno siti di voli e hotel per trovare l’offerta migliore e venderti pacchetti completi di vacanze a prezzi davvero bassi.

AUTOMOBILE

Se invece la mia meta è in Italia o dopo il volo ci occorre un’automobile per avere maggiore libertà di spostamento, la prima cosa che faccio è provare a contattare società automobilistiche (ex. la Citroen, Audi, Range Rover ecc..) e chiedere una loro collaborazione, dove ti verrà prestata una loro automobile di cortesia, e tu in cambio tu dovrai postare belle foto e video dell’auto in mezzo della natura o ciò che vai a visitare, in poche parole tu pubblicizzi la loro automobile e tu potrai girare gratis o con un grande sconto. 

HOTEL

Il secondo costo più alto è l’alloggio o un posto per dormire! Qui il discorso si fa leggermente più facile, prima cosa basta fare una ricerca su internet e sui social e cercare di capire quali hotel sono un po’ più giovanili e che riescono a capire il grande potenziale di questa pubblicità in modo tale da farti ospitare in cambio di una bella sponsorizzazione della loro struttura. Se non riuscite a trovare nulla potete sempre ripiegare sui consigli che vi ho dato prima. All’inizio bisogna accontentarsi di qualche B&B a lungo andare riuscirete ad arrivare anche a qualche suite in bei Resort!

 

 Foto durante il mio viaggio a Rotterdam ospitato in un appartamento

RISTORANTI

Seguendo il vostro Business Plan e siete riusciti a ottenere un Volo a basso prezzo, avete trovato il mezzo per spostarvi e un alloggio gratis, siete già a metà dell’opera, ma il titolo di questo articolo dice “come viaggiare gratis”, dobbiamo ammortizzare altri costi come i ristoranti, all’inizio non cercare ristorante famosi, cerca piccoli ristoranti disposti ad offrirti un pasto in cambio di qualche foto all’interno del locale e mostri i loro piatti migliori.

 Ristorante molto carino in una paesino vicino Roma

Diciamo che il grande è stato tolto! Ora dobbiamo trovare sponsor extra per garantirci un minimo guadagno, vediamo cosa possiamo fare:

  • Fai qualche giro per i negozi d’abbigliamento e di sport, chiedi sui Social, attrezzatura (ex. zaini, prodotti energetici, accessori da viaggio), vestiti e qualsiasi cosa potresti sponsorizzare via Blog, Foto o Video. Se avete pochi seguaci, all’inizio potreste avere la roba in regalo che non è un guadagno effettivo, ma comunque sono soldi risparmiati (è fighissimo quando arrivano pacchi di vestiti e accessori che ti hanno regalato, aprire quel pacco da un’emozione indescrivibile per le persone che cominciano a monetizzare i propri viaggi). Se dopo aver fatto qualche viaggio comincierai ad essere seguito da tante persone, per indossare determinati capi o promuovere un servizio o qualsiasi altra cosa si può richiedere un pagamento che può variare dai 10€ a 300€ per postare una foto sul tuo canale.
  • ShotOut, vi starete cosa sono! Sono qui per spiegarvelo, ci sono altre persone che provano a fare qualche viaggio gratis e per crescere il loro canale Instagram chiedono a persone seguite di condividere le loro foto di viaggi in modo tale da poter viaggiare gratis in minor tempo, ciò potreste farlo anche voi (Ti consiglio leggere: 33 modi per avere seguaci reali su Instagram)ma una volta seguiti se una persona vuole degli incrementi del loro profilo, potrai chiedere anche 50€ per postare una loro foto sul tuo profilo taggandoli, dando a loro maggiore visibilità.

All’inizio del mio articolo vi spiego come viaggiare Gratis, ma vi ho anche detto che ci si potrebbe guadagnare! A lungo andare, quando i tuoi social sono ricchi di materiali di viaggi che hai pagato e viaggi che viaggi che sei riuscito a farti senza tirare fuori un soldo, la gente e le società capiranno chi sei e cosa fai e non avrai più bisogno di un business plan o di stare ore al telefono e a modificare il tuo viaggio per trovare hotel e ristoranti che hanno intenzione di ospitarti. Verrete invitati, e non solo da strutture turistiche, ma potreste essere chiamati anche da un Paese specifico che sta investendo sul turismo e vuole rilanciare la loro Terra, questo purtroppo in Italia succede davvero poche volte, perché le persone non sono a conoscenza del vero potenziale di Internet.

Paesi del Nord Europa sono più disposti a organizzare progetti per il rilancio turistico, pensate bene se fossi seguito da 100mila persone e tutti loro vedono una mia foto che sono in Norvegia, quante di loro verrebbe invidia e sarebbe invogliata a visitare quei magnifici posti.

Naturalmente se sei agli inizi ritieniti molto fortunato se riesci ad avere qualche sconto e piccolo sponsor, ma con un minimo di impegno e di costanza nel giro di qualche mese postando correttamente e costantemente ottimi contenuti i risultati li vedrai subito! In pochi mesi sono stato contattato da Daniel Wellington e Mofily (una linea di macchinette fotografiche stile GoPro) e sono riuscito ad essere ospitato da diversi B&B e Ristoranti e molte ShoutOut di altri profili!

E’ un mercato nuovo ancora da scoprire e ci sono davvero poche persone che fanno questa vita, specialmente in Italia. Chi tardi arriva male alloggia, vi consiglio di iscriverti alla mia Newsletter per scoprire ulteriori consigli su come trasformare il proprio Hobby di Viaggiare in Lavoro.

STO SCRIVENDO UNA GUIDA MOLTO PIU DETTAGLIATA SU COME VIAGGIARE GRATIS AVRA’ UN COSTO DI 10€!
SOLO SE LA ORDINI OGGI AVRAI ACCESSO GRATUITAMENTE ALLA MIA GUIDA SU COME VIAGGIARE GRATIS



Ivan Mosetti

Bhe, iniziare un blog personale richiede molto impegno, e non so se riuscirò a mantenerlo e far crescere questo blog, so solamente che adesso ho voglia di fare questo e lo faccio. Sono un ragazzo di 19 anni che non tiene mai la bocca chiusa e piace dire la sua e ciò che non va, potrei fare dei vlog dato che ora vanno molto di moda e potrei attirare più facilmente l’attenzione a ciò che dico ma mi vergogno un po’ per questo preferisco scrivere e anche perché scrivere e leggere penso che sia più istruttivo che ascoltare le 4 parole messe in fila spesso da persone che non sanno coniugare un verbo.

  • Purple Lemonade

    Ciao, sto visitando il tuo blog perché mi hai aggiunto su Instagram ed affascinata dalle tue foto ho deciso di spulciare a che il tuo sito. Volevo farti i complimenti per il blog, é davvero ben progettato e le foto sono semplicemente stupende. Complimenti davvero! Ho aperto da poco anche io un blog e spero di ottenere il tuo successo 🙂

    • Ivan Mosetti

      Grazie mille 😀 questo sono le soddisfazioni di un Blog!

    • Ivan Mosetti

      Grazie mille, queste sono le vere soddisfazioni dei Blog <3

  • Pingback: Triangolo D'Oro Thailandia - Guida 3 Giorni - Ivan Mosetti Blog()

  • Pingback: 7 cose da vedere a Rotterdam - Ivan Mosetti Blog()

Top