Tu sei qui
Home > Blog > Las Vegas – World Hip-Hop Dance Championship Semifinali

Las Vegas – World Hip-Hop Dance Championship Semifinali

8 ragazzini che non si aspettavano quel risultato, era davvero molto emozionante e incredibile. Per la nostra età e per il livello europeo il 16esimo posto in tutto il mondo era già un traguardo per noi.

redrock-ivanmosetti

Ah cavolo, nel primo articolo (Su avanti leggilo!) mi sono proprio dimenticato citare l’albergo in cui organizzano il World Hip-Hop Dance Championship e dove alloggiavamo, era il Red Rock Resort (guardate le immagini è qualcosa di incredibile) un hotel che non si trova proprio al centro di Las Vegas , ma verso il deserto ed è particolare perché le montagne li sono rosse per questo si chiama Roccia Rossa. Una struttura enorme dove è davvero facile perdersi tra le varie slot, c’erano una decina di piscine riscaldate e con idromassaggi, ristoranti e negozi ovunque e non voglio parlarvi delle camere, la camera da miserabili a me sembrava una suite. Sembrava di stare in un sogno.

Dove ero rimasto?

Dopo essermi dimenticato di farvi capire dove muthafucka stavo torniamo al discorso… superati i preliminari, risultato inaspettato, la mattina cerchiamo un po di relax e poi ricominciamo ad allenarci ininterrottamente, cercando di migliorare il nostro piazzamento in classifica, la nostra unica scusa per poteri riposare era la pausa pranzo! Infatti quel momento ci riunivamo tutti quanti insieme e andavamo vicino la sala slot nell’area ristornati, andavamo a mangiare al Fatburger, era tappa fissa, è un classico fast food americano per chi non lo conoscesse, c’è un solo tipo di panino che varia in base alla grandezze e andava dalla XS alla XXXL, un panino veramente troppo grande e la cosa bella che eri tu a scegliere gli ingredienti, prendevo sempre il panino XL con hamburger, cetriolini (che da quanto ho capito piacciono solo a me), bacon, ketchup e maionese! AHHH quant’era buono (i know, i love trash foods)!

fatburger-ivanmosetti

Dopo mangiato andiamo nella sala dove era allestito il palco e guardiamo le altre categorie e gruppi! Qui si può dire che cresci solo guardando gli altri, vedi un livello davvero alto e capisci che l’Italia è rimasta indietro come tutte le cose, dalla mentalità delle persone al livello di organizzazione e strutture, sembrava di stare al futuro invece no, siamo noi che siamo al passato.

Ore di attesa e di ansia, ci scaldavamo prima di salire sul palco, era di nuovo il nostro turno, salimmo sul palco e ci impegnammo il più possibile sapendo che il livello era alto, specialmente nella nostra categoria. Altre ore di attesa nell’aspettare che finissero gli altri gruppi e poi le premiazioni. Nonostante i nostri sforzi la nostra esperienza è finita qui! Corriamo a vedere come ci siamo piazzati sperando in un miglioramento ma niente, siamo rimasti al 16esimo posto, un’ottimo risultando essendo la nostra prima esperienza ed eravamo molto soddisfatti trovando dietro di noi gruppi davvero molto bravi.

Prossimo articolo la Finale e i si ritorna a Roma :(! Seguitemi su Facebook e Instagram per nuove esperienze!

Ivan Mosetti
Ho molte passioni, forse troppe, è stato davvero difficile trovare il tema centrale di questo blog, ma dopo settimane di scervellamenti sono arrivato alla conclusione che essendo un blog personale io devo descrivere dettagliatamente ciò che sono veramente le mie passioni hobby e passatempo.
http://www.ivanmosetti.com
Top