Tu sei qui
Home > Viaggi > Asia > Triangolo D’Oro Thailandia – Guida 3 Giorni

Triangolo D’Oro Thailandia – Guida 3 Giorni

Il Triangolo d’Oro è uno dei luoghi più belli della Thailandia, dove non si può fare a meno di non visitarlo. Situato nel Sud-Est Asiatico viene tagliato dal fiume Ruak che crea i confini tra tre paesi, Thailandia, Laos e Myanamr. Famosa per il suo paesaggio su delle colline con ricca vegetazione, templi surreali e ettari di campi di papavero.

Il viaggio è pensato per creare un giusto equilibrio tra Relax e Avventura. Con 3 giorni penso che si l’ideale per non farvi mancare ne il riposo ne l’adrenalina esplorando la Thailandia Settentrionale!

VEDI LE FOTO SUL MIO CANALE DEI VIAGGI SU INSTAGRAM

@IVANMOSETTI.TRAVEL

TRIANGOLO D’ORO

Informazioni sul Triangolo D’Oro

Da dove deriva il nome Triangolo D’oro?

Questo nome venne attribuito secoli fa, in quanto trovandosi al confine tra 3 paesi, era una zona poco controllata dalle autorità e ha dato il via ha un grand commercio di droga derivata dai numerosi campi di papaveri da dove venivano estratti oppio e derivati (morfina e eroina) e in grande rapidità si è trasformata in un grande mercato nero. Triangolo D’Oro perchè l’unica moneta di scambio che era accettata tra i narcotrafficanti era per l’appunto l’Oro.

Oggigiorno, non c’è più nulla di preoccuparsi, grazia alla grande affluenza di turismo per ammirare la bellezza di questa zona, è stata messa tutti in sicurezza e d’è vigilata dalle autorità locali.

Come arriviamo al Triangolo D’Oro?

Ci sono numerosi modi per arrivare al Triangolo D’Oro, per prima cosa bisogna arrivare a Chiang Mai, li ci sono tantissime agenzie che organizzano tour guidati di diversi tipi e giorni. Se non avete problemi di budget il miglior modo per visitare il Triangolo D’Oro è al FOUR SEASONS TENTED CAMP GOLDEN TRIANGLE, un posto non molto economico ma situato in punto strategico per iniziare il vostro Tour.

GIORNO 1: Chiang Mai – Tha Ton

CHIANG MAI – THA TON

La mattina passerà un bus nel vostro Hotel a Chang Mai e ci dirigeremo verso Nord e dopo circa un’ora di macchina arriveremo al campo degli elefanti, dove avremo la possibilità di passeggiare per la giungla su uno di questi giganteschi animali, un esperienza unica che invito a tutti quanti di provare. 

Dopo un ora di cavalcata andremo alla riva del fiume Ping e lo attraverseremo con una zattera tipica thailandese fino a tornare alla base.

La prossima fermata sono le Grotte di Chiang Dao, una delle zone più vaste della Thailandia e si dice che queste grotte arrivano fino alle montagne per circa 12km, anche se si ha paura di entrare nelle magiche grotte, già fare il viaggio per arrivare è incredibile.

Dopo si ritorna nel nostro Hotel/Resort

GIORNO 2: Tha Ton – Chiang Saen

triangolo d'oro

Appena svegli potremmo un po’ rilassarci all’interno del nostro Hotel, subito dopo raggiungeremo il fiume Kok e a bordo di una Barca inizieremo a navigare verso Ovest verso il confine della Birmania (per i bagagli non vi preoccupate, ci sarà un minivan che li trasporterà via terra), nel giro di qualche ora di incredibili panorami tra le montagne arriveremo ai villaggi di Karen (qui ci aspetterà il minivan).

Chi sono i Karen? Sono delle tribù che vivono lungo il confine della Birmania, e sono famosi per le donne con il allungato da pesanti collane in ottone che portano ad allungare il collo (più hai il collo lungo e più sei rispettato).

 

Faremo un tour per la Birmania per un’oretta, la prima cosa che si può notare la povertà rispetto alle cittadine tailandesi più sviluppate. Nel pomeriggio raggiungiamo Laos e il fiume Mekong fino ad arrivare a Chiang Sean dove passeremo la notte.

E' QUI

EHI! L’ARTICOLO NON E’ FINITO MA…

…se sei arrivato a questo punto il mio articolo ti sta davvero piacendo e ti ringrazio!

Ora posso chiederti un favore? Lasciami un Like è l’unico modo per apprezzare il mio lavoro!

Grazie mille per il tuo sostegno, ora puoi continuare a leggere la fine dell’articolo qui sotto ❤

CONTINUA A LEGGERE QUI SOTTO

SEGUICI SU FACEBOOK

Non perderti le Migliori Offerte di Viaggi lasciaci la tua email


GIORNO 3: Chiang Saen – Chiang Rai

Facciamo una veloce colazione e ci spostiamo al punto dove s’incontrano Thailandia, Birmania e Laos, il vero Triangolo d’Oro, dove all’epoca c’era il più grande commercio d’Oppio che facilitava lo spostamento tra questi 3 territori, commercio ormai terminato in quanto si è spostato ad Ovest in Afghanistan e Pakistan.

Visitiamo il museo Hall of Opium che racconta la storia di questa zona.

Ci avviciniamo al fiume Mekong, il quale seguendo per molto tempo la sua riva assisterai a numerose attrazioni e scenari incredibili, fino ad arrivare a Chiang Khong, dove pranzeremo per poi spostarci a Chiang Rai, arrivando pomeriggio presto.

Finalmente siamo arrivati all’imponente tempio Wat Rong Khun, detto anche Tempio Bianco, è un opera surreale che riassume i principi buddisti in stile moderno ed elaborato. E’ uno dei tempi più belli in cui sono mai stato, un imponenza che lo ha reso l’attrazione principale della Thailandia Settentrionale.

I tempi Thailandesi hanno tutti circa più di 100 anni, il Tempio Bianco venne iniziato a costruire nel ’96. Venne scelto il colore Bianco piuttosto che l’Oro per renderlo più originale ed avere un colore più puro e più umile.

Non è ancora terminata la costruzione in quanto inizialmente erano 3 acri di terreno ed ora sono 9 e sono in costruzione altri 9 edifici, quando lo visiterai facci sapere cosa ne pensi!

Successivamente si farà un giro veloce a Chiang Rai prima di tornare in aereoporto a Bangkok.



Booking.com

E' QUI

CONCLUSIONI

Il Nord della Thailandia un posto magnifico e completo, ricco di Storia e di Avventura capace di soddisfare la tua voglia di avventura, per questo è una delle mete più visitate ogni anno.

Scopri qual’è il periodo migliore per andarci e il punto migliore dove alloggiare in base alle tue esigenze in questa guida completa sulla Thailandia!

SE SIETE DAVVERO INTERESSATI A PARTIRE VI CONSIGLIO VIVAMENTE UNA GUIDA PIU’ DETTAGLIATA

Repubblica Dominicana

Lonely Planet Thailand è il tuo amico per i consigli più rilevanti e aggiornati su cosa vedere e saltare e quali scoperte nascoste ti aspettano.

Passeggiate in orchidee selvagge in Mae Hong Son, noleggiate una Barca Longtail sulla costa delle Andamane o cercate tigri e scimmie nei parchi nazionali; Tutto con il compagno di viaggio di fiducia.

Arrivate nel cuore della Tailandia e iniziate subito il vostro viaggio!

VEDI DISPONIBILITA’ AMAZON

E’ un Blog di Viaggi curato interamente da me Ivan Mosetti e ogni cosa è raccontata dal mio punto vista , il mondo è bello perché vario!
Se la pensate diversamente da me lascia un commento qui sotto, non mi offendo, anzi, mi fa davvero piacere ascoltare il parere altrui!

Se invece il mio articolo ti è piaciuto e vuoi ricevere altre Guide ed Offerte per i tuoi Viaggi lasciami la tua email! Mi farebbe piacere avvisarti quando scriverò nuovi articoli

SEGUICI SU FACEBOOK

Non perderti le Migliori Offerte di Viaggi lasciaci la tua email


Ivan Mosetti

Bhe, iniziare un blog personale richiede molto impegno, e non so se riuscirò a mantenerlo e far crescere questo blog, so solamente che adesso ho voglia di fare questo e lo faccio. Sono un ragazzo di 19 anni che non tiene mai la bocca chiusa e piace dire la sua e ciò che non va, potrei fare dei vlog dato che ora vanno molto di moda e potrei attirare più facilmente l’attenzione a ciò che dico ma mi vergogno un po’ per questo preferisco scrivere e anche perché scrivere e leggere penso che sia più istruttivo che ascoltare le 4 parole messe in fila spesso da persone che non sanno coniugare un verbo.

Top